Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

spinaci muscoliNell'immaginario collettivo per essere forti basta mangiare spinaci come braccio di ferro.
Oggi uno studio ci dice che questa considerazione non sia  totalmente sbagliata. Uno studio condotto dall'Università di Leuven, in Belgio ha  dimostrato come i nitrati contenuti in questa verdura posano portare a ottime prestazioni sportive.

Nel campione umano utilizzato nello studio si è visto come l'inserimento nel regime alimentare dei nitrati contenuti negli spinaci ed in altre verdure, dopo solo cinque settimane è stato osservato un cambiamento della composizione delle fibre muscolari che è collegato a un miglioramento delle prestazioni sportive.

Ma nello stesso studio viene sottolineato come sia meglio non esagerare in quanto un assunzione massiccia del corpo umano di tali sostanze non è stata ancora analizzata con evidenze scientifiche.

Per capire di cosa parliamo ricordiamo come nitrati, nitriti e nitrosamine siano composti costituiti da azoto (N) e ossigeno (O).

L'organismo umano assume nitrati  prevalentemente per mezzo dell'acqua e delle verdure. Il nitrato è innocuo ma in determinate circostanze come in caso di lunghi tempi di conservazione, calore, pH acido può però trasformarsi in nitrito, dagli effetti tossici.

L'assunzione di nitrati andrebbe perciò limitata come indicato in precedenza.