Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

caffe tazzinaDopo anni in cui la tazzina di caffè è stata classificata come possibilmete cancerogena, in modo particolare per il cancro alla vescica, arriva la smentita da 20 esperti internazionali. I nuovi studi hanno dimostrato come il caffè rientri nella categoria dove non ci sono evidenze di rischio.

L'organismo che ha eseguito tale ricerca è lo Iarc l'agenzia dell'Oms per la ricerca sul cancro.
In particolare gli studi precedenti asserivano come vi fosse  un rischio maggiore per il tumore alla vescica ma gli studi successivi non hanno mai confermato tale ipotesi.

Oggi si scopre come vi sia un azione preventiva su due tipi di tumore quello dell'utero e quello del fegato, questo con un consumo giornaliero che va dalle tre alle quattro tazzine.