Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

arancia simbolo della vitamina cUna delle vitamine più conosciute e pubblicizzate e senz'altro la vitamina C  accostata, specie in inverno per combattere i malanni stagionali. Ma secondo una studiosa nordamericana la Dott.ssa Natasha Turner quest'ultima potrebbe essere utilizzata per combattere i chili di troppo.

Infatti la Dott.ssa Turner della Clear Medicine Wellness Boutique di Toronto, Canada, sostiene come una dieta che affami l'organismo sia una dieta sbagliata e che prima di iniziarla ci sia bisogno di un periodo in cui si prediligano alimenti naturali ricchi di sostanze che abbiano un 'azione disintossicante con presenza di elementi quali magnesio e vitamina C.

Quest'ultima è ritenuta una vera e propria brucia grassi naturale molto potente, questo perchè, spiega sempre la Dott.ssa,  la Vitamina C ed il  glucosio hanno una struttura chimica molto simile e quando entrambe sono presenti a un livello elevato, fanno letteralmente a gara per entrare nelle cellule.

Al contrario se il glucosio è prevalente, una minore quantità di Vitamina C riuscirà a penetrare nelle cellule creando per queste ultime una vera e propria mancanza.

Ricordiamo alcuni elementi, in ordine di contenuto di vitamina C che possono aiutarci a bruciare i grassi; l'uva, ribes, kiwi, papaia, fragole , clementine, limoni e arance.