Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

Test ECBU - Esame Citobatteriologico delle Urine

Con questo esame è possibile ricercare  nel sedimento delle urine, alcune formazioni cellulari come cilindri e batteri che  in condizioni normali non dovrebbero comparire.E'  possibile diagnosticare diverse  malattie dei reni e delle vie urinarie; una presenza  di globuli rossi può indicare una glomerulonefrite, patologia  infiammatoria del rene conseguenza di traumi del rene, oppure di calcoli o tumori. Se contemporaneamente alla presenza dei globuli rossi si riscontra  quella di coaguli,molto probabilmente la perdita di sangue ha origine nelle vie urinarie. La presenza di globuli bianchi è indice di infezione. Per quanto concerne la presenza di cilindri che contengono globuli rossi è ancora una volta indice di  lesione dei glomeruli renali o una glomerulonefrite proliferativa, al contrario  cilindri che contengono soprattutto globuli bianchi sono un indicazione di un'infiammazione generalizzata del tessuto dei reni. Un numero di  germi al di sopra della soglia normale conferma la presenza  di un'infezione delle vie urinarie detta cistite.

Valore Normale Globuli rossi, meno di 5 per millimetro cubo,ovvero 5.000 per ml di urina; leucociti, meno di 10 per millimetro cubo,ovvero 10.000 per ml; batteri, meno di 100.000 per ml.

L'esame viene eseguito su  campione di urina prelevato dopo detersione del meato urinario.