Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

fecondazioneNon ci sarebbero vuoti normativi ed è per questo che due ordinanze depositate il 14 Agosto presso il tribunale di bologna hanno accolto i ricorsi presentati nel 2010 da due coppie, questo prima della sentenza della consulta riconoscendo il diritto ad utilizzare la tecnica eterologa.

Le parole del presidente del tribunale: "Si può procedere alla fecondazione eterologa, un diritto che attiene alla libertà fondamentale di formare una famiglia con dei figli" ma precisa: "Uffici giudiziari di altre città potrebbero decidere diversamente".