Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

immagine che rappresenta raggi ultravioletti non la vera macchina utilizzataSono Americane le armi utilizzate contro il virus dell'ebola ma questa volta non si tratta di armi belliche ma di due robot capaci di emanare dei raggi ultravioletti particolari, gli UV-C, i robot, alti circa 160 centimetri, disinfettano molto rapidamente gli ambienti. Tale metodica si aggiunge al successo del vaccino, ancora in fase sperimentale, che ha salvato un medico ed un infermiera contagiati dal virus.