Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

sale per uso alimentareEvitare l'eccesso di sale nella dieta è una di quelle frasi che continuamente ci sentiamo ripetere dai medici. Tuttavia oggi scopriamo come gli "estremi" siano deleteri per il nostro organismo in quanto uno studio condotto in Canada, precisamente dai ricercatori del Population Health Research Institute e Hamilton Health Sciences, rivela come un basso apporto di sale, faccia si che vi sia un aumento di alcuni ormoni che sono associati ad un aumento del rischio di morte e malattie cardiovascolari.
Inoltre è stato provato come un basso apporto di sale diminuisca la pressione arteriosa nella stessa misura in cui si consumi un apporto di sale moderato. Maggiori informazioni sulla rivista  New England Journal of Medicine.