Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

rana nello stagnoLa sostanza sarebbe stata individuata sulla pelle delle rane, il suo nome è ceruleina che stimolerebbe il pancreas alla formazione di nuove cellule che di conseguenza produrrebbero insulina. Lo studio è stato condotto in California presso il centro di ricerca  Sanford-Burnham Medical Research Institute dove è stato dimostrato come iniettando la ceruleina  su animali diabetici e su campioni di pancreas sia sufficiente per far ricomparire nel pancreas le cosiddette 'cellule beta', quelle cioè che producono insulina. Maggiori informazioni sulla rivista Cell Death and Disease in cui sono riportati tutti gli studi.