Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

antiche popolazioni indigene colombianeCali è una delle città più importanti della Colombia . Il Dipartimento di Valle del Cauca è uno dei 32 dipartimenti della Colombia. Il capoluogo del dipartimento è Cali in cui vi è  il principale centro economico, industriale e finanziario del sud ovest della Colombia.
Il suo clima è costantemente caldo umido durante il corso dell'intero anno. Gli abitanti del luogo, i cosiddetti calenos, sono dediti 365 giorni l’anno al divertimento. Cali gode di una magnifica diversità di paesaggi, da spiaggie tropicali incontaminate e lussureggianti foreste pluviali, fino ai picchi delle Ande coperti di neve ed alle fertili piantagioni di caffè.
In questa città predomina il modernismo e l'industrializzazione, ma Cali propone inoltre edifici coloniali storici, incantevoli passeggiate lungo il fiume Rio Cali ricco di alberi ed lo splendido zoo della città dove domina esclusivamente la fauna tipicamente colombiana.
Di notevole bellezza le donne colombiane, grazie al mix di tratti somatici africani, europei e locali. Santiago de Cali fu l'antico distretto fondato nel 1536 da Sebastiàn de Belalcàzar. La sua evoluzione economica del tutto positiva conobbe il suo inizio nei primi anni del XX secolo, quando venne creata la ferrovia che diede la possibilità di intraprendere l'esportazione di prodotti tipici locali come zucchero e caffè.
Questa città ospita un nucleo enorme di popolazione. E' considerato  un centro industriale, agricolo e commerciale molto importante di questa parte della Colombia, nonchè il principale, ed è la terza città colombiana per grandezza dopo Bogotà e Medellin.
Il fiume Rio Cali divide la città in due. La Plaza de Caycedo è sita al centro del nucleo storico ubicato a sud, qui sono conservate il maggior numero di chiese e musei. La città nuova copre l'area a nord del fiume, si tratta naturalmente di una zona molto moderna, avanguardista, con molti locali.

La religione predominante in Colombia è il cristianesimo, e la popolazione si riconosce nella fede cattolica (di rito latino) per l'80%. Questa cifra tiene conto della percentuale di battesimi cattolici, che non riflettono necessariamente il numero dei credenti. Il restante 7% della popolazione si riconosce nel protestantesimo, soprattutto di corrente evangelica nordamericana.
Ci sono diversi paesi nel mondo che hanno una concezione diversa per quanto riguarda la cosiddetta prima volta, ossia la prima notte di sesso. Proprio cosi, perche’ ci sono luoghi nel mondo, in cui pratiche che noi potremmo considerare addirittura inconcepibili, sono in realtà, tradizioni vive nella cultura locale, che assumono particolari significati simbolici e che affondano le proprie radici in un passato molto lontano. Quindi  se l’idea che vostra madre possa assistere alla vostra prima volta con il vostro partner potrebbe farvi  inorridire, sappiate che non tutti la pensano così ad ogni latitudine del globo.
Infatti in questa nazione, la Colombia, esattamente a Cali, esiste una tradizione in cui le rispettive mamme dei due neo sposi debbano assistere alla prima volta del figlio o della figlia, mentre i due neo sposi nella prima notte di nozze consumano la prima notte di sesso.
Ma il paese sudamericano non è l’unico a rilevare usanze sessuali ai nostri occhi alquanto bizzarre:oltre ad esso ci sono altre nazioni come Giappone, Burkina Faso e Congo.