Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

Sangue Occulto nelle Feci

Con questo test viene analizzata la presenza di sangue nelle feci. Questo fenomeno avviene quando è presente un'emorragia nel tubo digerente ed il sangue si riversa nelle feci. Il sangue versato può presentarsi in quantità così minima da non modificare l'aspetto delle feci ed è per questo che la presenza di sangue va cercata con metodi chimici. In caso il test sia positivo ovvero ci sia la presenza di sangue è consigliabile un'indagine radiologica o endoscopica del tubo digerente. In caso il test sia negativo non è possibile escludere la presenza di una lesione lungo il tubo digerente. Il valore di riferimento è che in condizioni normali le feci non devono contenere sangue quindi test negativo. Il test viene eseguito su campione di feci dopo tre giorni con dieta priva di carne, non assumendo trattamenti a base di ferro o emoglobina e assunzione di aspirina.