Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

persona durante donazione sangueLa scoperta targata Italia ed America vede la creazione di un nuovo composto di origine biologica derivato da emoglobina umana che sostituirebbe in determinate condizoni il nostro sangue. Il gruppo di ricerca ha visto la collaborazione del Dipartimento di Scienze della Salute dell' Università di Milano, l'Università di San Diego e alcune Biotech californiane. Il composto chiamato MP4OX sarebbe in grado inoltre di svolgere una inaspettata funzione protettiva contro il danno arrecato ai tessuti e agli organi dall'ipossia e dall'ipovolemia.
Maggiori informazioni sulla rivista scientifica Transfusion in cui è stata pubblicata la ricerca.