Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

giochi-computerSono oltre tre milioni e le cifre sono in continuo aumento gli italiani che sono ossesionati dal gioco e sesso on-line.
In media passano circa otto ore al giorno davanti al pc, questa condizione crea una vera e propria dipendenza, simile a quella alle droghe.
La terribile situazione è stata denunciata dagli specialisti che partecipano a Milano al 46/o Congresso Nazionale della Societa' Italiana di Psichiatria. L'incidenza del disturbo vada dal 3 all'11% della popolazione, con una prevalenza maggiore dai 15 ai 40 anni. Sesso virtuale e giochi le trappole principali.