Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

immagine di disagiati durante il riposo in posti di fortuniE' uno degli aspetti più spiacevoli di questa crisi economica, l'aumento di patologie delle fasce più disagiate che comprende migranti, nomadi ma anche giovani disoccupati. I dati sono stati diramati dall'del'European Centers for Diseases Control (Ecdc). I dati riguardano l'intera Unione Europea alcuni esempi sono dati dall'dall'aumento delle infezioni correlate all'uso di droga come l'Hiv al boom di epatiti registrate negli strati più svantaggiati della popolazione. Ma il pericolo è anche per i giovani disoccupati, in aumento in Europa, con un aumento significativo di stress che si ripercuote sulla salute.