Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

una coppia mentre fa sesso in cucina 

Estate, mare. E' notte, mi alzo, fa caldo, vado in cucina per bere.

Indosso una tunica bianca, molto corta, trasparente e nient'altro.

La casa è buia, in cucina apro il frigo, lui è dietro di me, seduto sul divano che mi guarda eccitato:

vede il mio corpo nudo illuminato dalla luce del frigo aperto. Io faccio finta di niente e aspetto che dica qualcosa. Lui si alza, mi abbraccia da dietro, la mia schiena contro il suo petto. Inizia ad accarezzarmi i capelli e baciarmi il collo.

Con le mani scende sui seni, li prende  tra le mani e mi tira  forte a se strizzandomi i capezzoli, lo sento sempre più eccitato, il suo membro duro contro le mie natiche, poi si inginocchia dietro di me, mi allarga piano le gambe mi fa appoggiare le mani sul frigo piegandomi in avanti e inizia a leccarmi, a leccare ogni centimetro di pelle, la sua lingua si insinua in profondità, io sono eccitata sempre di più, voglio leccarlo e sentirlo dentro di me, mi giro: ora io sono inginocchiata e lui in piedi dritto davanti a me: prendo il suo membro dritto e duro tra le mani e inizio a leccarlo.

Lui mi poggia una mano sulla testa e accompagna i miei movimenti su e giù , sta per scoppiare di piacere mi tira su, mi gira di schiena e mi spinge contro il frigo: ho le gambe aperte e da dietro mi penetra, mentre si muove sempre più deciso mi stringe i seni tra le mani, e mi tira a se e io vengo in un gemito di piacere e lui con me.