Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

con il termine ipoattivo si intende la mancanza del desiderio sessualeDesiderio ipoattivo

Con il termine "desiderio ipoattivo" si intende la condizione in cui le fantasie sessuali ed il desiderio di attività sessuale sono ridotte o assenti causando a sua volta difficoltà interpersonali.

Il desiderio sessuale è caratterizzato da complessi processi che comprendono sia processi cerebrali, che processi ormonali oltre a quelli di carattere cognitivo, l'alterazione di uno di questi fattori può portare ad una diminuzione del desiderio sessuale.

Questo disturbo può essere permanente o acquisito, di tipo generazionale o manifestarsi con uno specifico partner.

La forma acquista si manifesta in seguito a condizioni psicosociali ben definite; come infelicità che si instaura in una coppia duratura, oppure cause che riguardano il singolo;depressione, dipendenza da alcool droghe o farmaci o da deficit ormonali.

Il desiderio ipoattivo si manifesta nel 20 % delle donne e nel 10% degli uomini.

La forma generalizzata permanente è associata nella maggior parte dei casi ad eventi traumatici subiti in fase adolescenziale, ma anche a livelli deficitarii di androgeni o ad livelli minimi di testosterone i quali però da soli non bastano a giustificare la patologia ma vanno collocati in un quadro clinico già compromesso.

L'anamnesi in questo tipo di patologia è molto importante in quanto permette di valutare il tipo di problema, se imputabile ad una conflittualità all'interno della coppia o se scaturito da altre problematiche psichiche e quindi non imputabili a desiderio ipoattivo ma ad altre patologie quali depressione o effetti collaterali da farmaci ecc.

Il trattamento della patologia si basa sulla rimozione delle cause scatenanti.