Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

pianta e semi del coriandoloAnche in questo caso non si tratta di un cibo vero e proprio ma di una spezia orientale.

Il suo nome Coriandrum Sativum è conosciuto anche come prezzemolo cinese e cilantro (in spagna) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Apiaceae.

In realtà questa spezia proveniente dall'Oriente ma ha trovato la sua massima espressione nelle Americhe del Sud dove ha esaltato piatti il cui potere afrodisiaco è riconosciuto da molti.

Uno per tutti è il cevice; piatto con pesce e frutti di mare crudi marinati al limone aromatizzati con peperoncino e coriandolo. Pesce e spezie rendono questo piatto altamente afrodisiaco, presente anche nel famosissimo chili Messicano.

Ma la sua presenza è stata riscontrata anche nel Medioevo dove veniva utilizzato per la preparazione di filtri d'amore. Di questa spezia viene utilizzata ogni parte della pianta; dalle foglie al gambo ad i semi alle radici ed utilizzate a seconda dei piatti.

Anche nel suo utilizzo di sostanza afrodisiaca pare ci siano delle tesi molto precise; una ad esempio riguarda gli uomini, ovvero un consumo elevato di questa spezia provocherebbe l'effetto contrario.

Nella donna la parte più efficace della pianta è identificata nei semi essicati e succesivamente utilizzati per preparare calde tisane.