Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

Anticorpi Antitiroidei

(ATA)

Sono autoanticorpi diretti contro la tiroglobulina e contro particolari strutture delle membrane cellulari della tiroide (anticorpi antimicrosomiali).

La presenza di questi autoanticorpi è segno di parecchie malattie della tiroide. La prima è una particolare infiammazione della ghiandola (tiroidite di Hashimoto) che porta lentamente all'insufficienza tiroidea. Inoltre, gli ATA si notano anche nel 90 per cento dei casi di malattia di Basedow, cioè una delle forme dell'ipertiroidismo e nel 20 per cento dei casi di tumore della tiroide. Valori elevati, si riscontrano anche nel 10 per cento dei soggetti normali.

Il valore di riferimento è visibile dal referto di laboratorio.

L'esame viene eseguito su campione di sangue.