Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

Amilasemia:

Con questo test vengono studiate le amilasi i quali sono enzimi che partecipano al metabolismo degli amidi,le quali vengono prodotte sia dal pancreas che dalle ghiandole salivari.

Il significato di questo test si ha con la presenza di amilasi nel siero che indica una necrosi o un'ostruzione nelle ghiandole che le producono.

Ricordiamo brevemente che il pancreas produce anche le lipasi i quali sono enzimi fondamentali all'assimilazione dei grassi,infatti per avere un quadro completo della funzionalità dell'organo si dosano insieme i due tipi di enzimi.con un sostanziale aumento di amilasemia; 5 volte il valore normale, e riscontrando anche lipasemia si ha una forte indicazione per pancreatite acuta.In genere aumenti meno vistosi indicano riacutizzazioni di pancreatiti croniche, tumori del pancreas e altre malattie.In alcuni casi valori anomali in questo test sono tipici anche di numerose sindromi dolorose all'addome come nelle ulcere perforate, occlusioni intestinali ecc, ma anche in soggetti colpiti da orecchioni o da infezioni batteriche e calcoli delle ghiandole salivari dove aumentano le amilasi salivari.

Il risultato numerico varia molto in funzione del metodo adottato dal laboratorio.

Il test viene eseguito su campione di sangue.