Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

pronto soccorso bambini

Più del 42% di tutti gli incidenti che si verificano ad i bambini avvengono in casa o nel proprio giardino, più che in strada. Quasi due terzi degli incidenti domestici coinvolgono i bambini sotto i sei anni.

Questo significa che i genitori sono di solito i primi sulla scena, pertanto, è più importante che sappiano cosa fare in caso di emergenza. Sono circa otto i minuti in media, prima che arrivi l'ambulanza.

Tuttavia, le nozioni da conoscere sono molto utili ma  la pratica dovrebbe essere impartita da istruttori specializzati di primo soccorso per bambini.

Sono molte oggi in Italia le associazioni o clinche ospedaliere che offrono tali corsi a famiglie.
Gli esperti tengono a ricordare come nei casi in cui si verifichi un incidente, la cosa più importante è mantenere la calma. Il panico non aiuta ad agire in modo sensato.

Applicare immediatamente le misure di emergenza vitali ove si conoscano è di fondamentale importanza.

E' bene essere preparati con materiale adeguato in casa.

Un kit di primo soccorso ben attrezzato dovrebbe avere:

- Garze sterili, bende elastiche bende orlate, rotolo di cerotto ciascuno in diverse dimensioni
- Disinfettante non alcoolico ad ampio spettro
- Guanti monouso (taglia M e L)
- Forbici, coperta di emergenza
- Impacco termico caldo/freddo

Oltre al materiale è bene avere farmaci "da banco " quali:

- Antidolorifico e supposta febbre
- Rimedio per punture di insetti, scottature
- Rimedio per tosse, gocce nasali o spray
- Rimedio per indigestione e diarrea
- Pomata per patologie varie

Conservare il kit di pronto soccorso in un posto pratico ma sicuro e sostituire il materiale scaduto.