Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

colloquio tra medico e pazienteI dati riguardanti l'Italia rivelano come la copertura vaccinale sia ferma al 69%, ovvero ad un passo dall'obiettivo prestabilito del 70%, prefissato dal Piano Nazionale della Prevenzione Vaccinale. Il tumore del collo dell'utero è il più diffuso dopo il cancro al seno nella donna in età compresa fra i 15 ed i 44 anni. Tale patologia è riconosciuta dall'OMS come riconducibile ad un infezione virale molto comune, il Papilloma Virus Umano (Hpv).  I dati sono stati forniti l'Osservatorio Nazionale per la Salute Della Donna (Onda), ogni anno in Italia 3000 donne sono colpite da questa terribile patologia.