Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

Una intera caviglia ricostruita con una protesi su misura stampata in 3D: è la prima volta al mondo e l'impianto è avvenuto il 9 ottobre scorso all'Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna.

[[ge:gelocal:la-stampa:tuttosalute:1.38189509:gele.Finegil.StandardArticle2014v1:https://www.lastampa.it/tuttosalute/2019/12/10/news/un-filo-dalla-pancia-alla-testa-1.38189509]]

L'intervento, illustrato oggi in conferenza stampa, è avvenuto su un paziente di 57 anni che aveva perso la funzionalità articolare della caviglia in seguito a un grave incidente in moto di cui era rimasto vittima nel 2007.

[[ge:gelocal:la-stampa:cronaca:1.37775027:gele.Finegil.StandardArticle2014v1:https://www.lastampa.it/cronaca/2019/10/22/news/tecnologia-3d-per-la-medicina-cosi-oggi-il-chirurgo-opera-prima-di-entrare-in-sala-1.37775027]]Dopo 13 anni, grazie all'intervento, l'uomo ha oggi recuperato piena possibilità di camminare.