Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

plos-oneGli ultracentenari hanno meno problemi rispetto ad i più giovani ottantenni rispetto a patologie molto gravi come tumori e problemi cardiaci, restano molto sensibili alle infezioni. I dati parlano di 16mila ultracentenari ma nel 2050 il numero potrebbe superare i 200mila. Lo studio in questione è stato eseguito del King's College di Londra pubblicato da Plos One, secondo cui gli over 100 hanno bisogno di un'assistenza personalizzata.