Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

immagine relativa alla disostruzione nei neonatiSono oltre 50 i bambini (di questi 30 sotto i 4 anni) che ogni anno muoiono in Italia per incidenti evitabili tra questi molti riferibili a soffocamento per cibo o corpi estranei nelle prime vie aeree respiratorie.
In Italia molte scuole compresi gli asili sono privi di una formazione adeguata per ciò che riguarda le manovre di disostruzione, secondo  Walter Ricciardi, direttore del Dipartimento di Sanita' Pubblica del Policlinico Gemelli e componete del Consiglio Superiore dei Sanita', ''servirebbe rendere obbligatoria questa formazione almeno nelle scuole o per chi lavora in luoghi frequentati dai bambini''.
Secondo i dati ISTAT nella fascia di età  0 e 4 anni, l'inalazione di corpi estranei è la seconda causa di morte accidentale dopo gli incidenti stradali.