Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

fragole-mirtilliSi sono  sempre elogiate le proprietà della frutta, oggi una conferma arriva da Harvard più specificatamente da una ricerca della Harvard School of Public Health di Boston, la quale mette in evidenza come il consumo di tre porzioni a settimana di fragole e mirtilli riduca il rischio di infarto di un terzo nelle donne.

Lo studio pubblicato sul Journal of the American Heart Association, spiega come una porzione, equivalente a 150 g (mezza tazza di thè) consumata per tre volte nell'arco della settimana, riduca il rischio di infarto nelle donne (ricerca condotta specificatamente su 93600 donne per 18 anni) di circa il 32%.