Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

dolcificante-zuccheroMolti rinunciano al classico dolcificante lo zucchero (glucosio) per affidarsi al fruttosio nel tentativo di eccedere con le calorie ma secondo uno studio americano tale soluzione potrebbe essere controproducente. Lo studio dell'università di Yale pubblicato dalla rivista Jama, afferma come l'uso del fruttosio non produrrebbe nel cervello quel senso di sazietà che deriverrebbe dall'uso del glucosio, innescando dei comportamenti di tipo alimentare atti a ripristinare questo deficit.