Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

immagine dna visualizzato al microscopio elettronicoChe mangiare sano e dimagrire facesse bene all'organismo ormai è cosa risaputa, ma questa volta ad attestarlo sono i dati  presentati da Luigi Fontana, ricercatore dell'università di Salerno e della Washington University Medical School. Ovvero tagliare  del 25% le calorie che ingeriamo ogni giorno con la dieta equivale a fare un 'lifting' a cuore e Dna, ringiovanendoli addirittura di venti anni. Nello studio in questione iniziato 12 anni fa ed ancora in corso i risultati sono stati sorprendenti perchè questi soggetti hanno un profilo cardiovascolare ottimale: "il loro cuore dimostra vent'anni in meno, così come l'espressione dei geni del loro Dna'' spiega Fontana che ha eseguito il suo intervento durante la conferenza  ''The Future of Science'.' promossa dalla Fondazione Veronesi.