Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

alimentazione-menopausaVi erano diverse teorie a riguardo, ora grazie ad uno studio vi sono maggiori certezze ovvero mettere in relazione la restrizione dietetica come arma preventiva per il cancro. Ad asserirlo è Luigi Fontana, uno dei massimi esperti internazionali di nutrizione, docente di Medicina e Scienze nutrizionali alla Washington University a St.Louis (Usa) e all'Università di Brescia.
Lo stesso afferma "La restrizione calorica senza malnutrizione è il metodo principe con cui mantenersi magri, soprattutto riducendo il grasso addominale, ed attualmente la più straordinaria e potente strategia per il mantenimento della buona salute e per la prevenzione del cancro''.