Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

immagine relativa alla prevenzione di ipertensioneE'questa la tecnica ritenuta tra le più importanti del 2012; questa procedura mininvasiva riesce a combattere l'ipertensione semplicemente 'bruciando' alcune fibre nervose che corrono intorno alle arterie dei reni e conducono stimoli che provocano una pressione sanguigna troppo alta. Tale metodica è risultata efficace nel 84% dei casi con ipertensione resistente ad i farmaci.
Grazie alla denervazione infatti si interviene  sul cattivo funzionamento del sistema simpatico; quando i centri nervosi superiori ricevono una serie troppo ampia di stimoli da reni, cuore e vasi sanguigni, rispondono con impulsi che causano, il restringimento delle arterie renali, in questo modo si ha un aumento della pressione in tutto l'organismo.