Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

chirurgia robotica Ad alimentare questi dubbi è uno studio del Memorial Sloan Kettering Cancer Centre di New York che asserisce come l'operazione chirurgica di rimoszione della vescica eseguiti con il robot Da Vinci non presentano livelli di sicurezza maggiori rispetto alla metodica manuale. Inoltre viene sottolineato come i costi lievitino enormemente a parità di rischi corsi dall'utente.
Lo studio pubblicato dal New England Journal of Medicine gli autori spiegano come : ''Nonostante l'intervento con Da Vinci sia molto meno invasivo i pazienti hanno mostrato tassi simili sia di effetti avversi che di permanenza in ospedale. Studio contestato dall'azienda produttrice del robot che afferma  che la maggior parte degli effetti avversi dell'intervento si hanno nella seconda parte dell'operazione, quella di ricostruzione, che in questo caso è stata fatta con la tecnica tradizionale per tutti i pazienti.