Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

passione-amoreEra un tardo pomeriggio, mancava poco per il ritorno a casa, ma stare con lui abbracciata su quel letto mentre fuori pioveva e faceva freddo era per me, la cosa più bella del mondo. Passammo tutto il pomeriggio a farci coccole, abbracciarci e baciarci. Non avevamo fatto ancora l'amore perché per me era ancora presto. Il pensiero che lui potesse sfiorarmi mi faceva impazzire. Passavano i minuti e forse dovevamo prepararci, ma non appena si alzò, lo presi e lo baciai. Lui capì che mi sentivo pronta non appena mi guardò negli occhi e mi cominciò a toccare per la prima volta... poi prese il preservativo ed io tremavo. Tremavo perché avevo paura.
La mente mi si offuscava... volevo fermarmi, forse stavo sbagliando, però ho mandato via quei pensieri e mi sono rilassata. Lui era su di me, mi sorrideva ed io mi sentivo felice. Mi baciò...poi entrò dentro di me lentamente e mi sentivo morire dentro. Il cuore cominciò a battere... Lo faceva piano e ripetutamente... poi più forte, fino a quando i nostri cuori esplosero insieme e tutto quel freddo che ci circondava era come sparito. Non mi sono mai sentita così desiderata in vita mia, il solo pensiero di avere le sue mani sul mio corpo mi fanno morire. La differenza tra fare sesso e far l'amore secondo me è negli sguardi. Quando affondi negli occhi dell'altro e senti solo armonia è la cosa più fantastica del mondo !!!