Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

Esami Endoscopici

Esame diagnostico invasivo, di tipo visivo diretto, che permette di visualizzare cavità del corpo umano attraverso l'utilizzo di appositi strumenti detti appunto endoscopi, rigidi o flessibili consentono grazie ad un illuminazione della parte da esaminare di effettuare lavaggi, prelievi di campione di secrezione o di tessuto, ma anche di effettuare piccoli interventi chirurgici; biopsie, resezioni di piccole neoformazioni ed altro. Questa metodica viene applicata soprattutto nell'apparato digerente; colonscopia, gastroscopia, rettoscopia, nell'apparato respiratorio; broncoscopia, nell'apparato urinario; cistoscopia. Oggi grazie alle nuove scoperte tecnologiche l'impiego dell'endoscopia è sempre più diffuso anche per piccoli interventi chirurgici, mininvasivi, in quanto consentono di intervenire senza le tradizionali incisioni.