Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

Ecografia Mammaria

Esame di tipo diagnostico non invasivo,relativo all'indagine mammaria, che sfrutta i principi dell'ecografia.

In centri all'avanguardia è possibile eseguire l'indagine con tecnologia ECOGRAFIA 4D: Indagine di tipo diagnostica che sfrutta i principi dell'ecografia che al contrario della ecografia tradizionale permette grazie ad una grande evoluzione di analizzare contemporaneamente le strutture secondo tutti i piani dello spazio (lunghezza, larghezza e profondità).

L'ecografia quadridimensionale (4D) è una evoluzione che consente di visualizzare volumi in movimento dove la quarta dimensione è il tempo. Tutta la tecnologia dell'ecografia 3D e 4D è basata sull'impiego di ultrasuoni come l'ecografia tradizionale bidimensionale e quindi non comporta rischi o effetti collaterali aggiuntivi.

  • Ecografia:Tecnica di esame che sfrutta gli echi emessi da un fascio di ultrasuoni che attraversa parti solide o liquide del corpo.Tessuti di consistenza maggiore (e massimamente le eventuali formazioni calcifiche come i calcoli) riflettono echi più intensi, la cui elaborazione elettronica consente di ottenere un immagine dettagliata delle strutture attraversate da gli ultrasuoni o contro le quali gli ultrasuoni rimbalzano.A seconda dell'elaborazione effettuata, si distingue una ecografia monodimensionale o M-mode, il cui tracciato registra la variazione nel tempo degli echi di un fascio lineare( es. valutazione del movimento dei lembi di valvole cardiache) e una ecografia bidimensionale o B-mode o ecotomografia, in cui il movimento a ventaglio del fascio fornisce immagini su due dimensioni in un dato istante (es. sezioni di un organo)

Consulta la Guida alla Preparazione