Accedi
Registrati con Facebook
Registrati

Registrati con Facebook

trattamento cuoi capellutoSecchezza, rigidità e desquamazione sono i tre sintomi più comuni sofferti dalle persone che hanno il cuoio capelluto secco. Tuttavia, la cura del cibo e l'esecuzione di una corretta routine capillare sono sufficienti gesti per porre fine a questo problema. Prendi nota di questi semplici consigli e risparmierai il cuoio capelluto in breve tempo.

La frequenza con cui è necessario esfoliare "dipende dalle abitudini della propensione a generare grasso. Se di solito hai acne occasionali, questo gesto dovrebbe essere settimanale. Se sei molto esposto all'inquinamento urbano, si consiglia di farlo ogni due o tre settimane.

I tonici sono un buon gesto in più per la salute del cuoio capelluto, ma non sono miracolosi. Tuttavia, sono efficaci come stimolanti e rigeneranti, poiché rafforzano la struttura capillare, essendo in grado di mitigare la fragilità, il grasso o la forfora .

Stare attenti quando scegli il tuo shampoo, perché le loro formulazioni possono contenere sostanze irritanti, sensibilizzanti e persino dannosi per la salute del cuoio capelluto.

Il deficit di vitamine, minerali, proteine ​​e idratazione rende i capelli più fragili, con una tendenza a cadere, per questo è importante l'alimentazione, sana ed equilibrata.

Ovviamente resta il consiglio di una visita medica accurata da un professionista del settore.